giovedì 30 maggio 2013

Spesa di Giugno



Consumare frutta e verdura aiuta a mantenerci in salute perché apportano tante vitamine, sali minerali, fibra e fito-nutrienti insieme a  pochissime calorie (dall'80 al 95% è acqua).
Per trarre il maggior vantaggio possibile dal consumo di vegetali, si consiglia di consumare prodotti di stagione e possibilmente a Km 0, cercando di acquistare da contadini della zona o meglio ancora, per chi ne ha la possibilità, coltivandone un po a casa propria in un piccolo orto.



Crema di cannellini con insalata di pomodorini e peperoni 
verdi. Vedi Ricetta
I pomodori sono delle bacche carnose ricche di vitamina C, potassio, e antiossidanti. Nel pomodoro sono ben rappresentati il beta-carotene e il licopene, due fito-composti liposolubili che hanno dimostrato una spiccata proprietà antiossidante. Il licopene ha dimostrato un effetto protettivo specifico nei confronti del cancro alla prostata e, anche se gli studi non sono ancora conclusivi, molto probabilmente verso altri tipi di tumori.
 Preferite pomodori ben maturi.





Gli asparagi appartengono alla famiglia delle liliaceae (come cipolla e aglio). Sono ricchi di potassio, fosforo, magnesio e zolfo. Hanno soprattutto un notevole effetto diuretico, sono un ottimo disintossicante, soprattutto per pelle e reni.

Diverse varietà di zucchine
Le zucchine provengono dall'America centrale e appartengono alla famiglia delle cucurbitaceae (come meloni, cetrioli, angurie ecc...). Molto apprezzate da adulti e bambini, sono molto digeribili e ricche di potassio, carotenoidi, e vitamina C. I fiori della zucchina, anch'essi commestibili,  sono molto ricchi di vitamina A, ottima per la salute di pelle, occhi e mucose. Si possono consumare sia crude, affettate sottilmente e condite con un po di limone e olio, oppure cotte leggermente a vapore ( si perdono meno sostanze nutritive).


Frullato di fragole e banane----> Ricetta
Le ciliege (prunus avium) appartengono alla stessa famiglia del pesco, delle mele e del susino. Sono frutti ricchi di beta-carotene e potassio, ottimi quindi per disintossicare l'organismo dagli eccessi dell'inverno appena passato. Contengono pochissime calorie.

Le fragole sono ricche di potassio e acido folico importante per la sintesi del DNA e, secondo studi recenti, aiuta a prevenire il cancro del colon retto.












Fonti:
Tabelle di composizione degli alimenti INRAN
Immagine zucchini: http://5secondrule.typepad.com/my_weblog/2012/07/top-10-things-to-do-with-too-much-zucchini.html





Nessun commento: