lunedì 9 settembre 2013

Bruschette con cavolo nero e fagioli

Oggi ho preparato una ricetta gustosissima, semplice ed economica (che di questi tempi non guasta). Visto che nell'orto c'era ancora molto cavolo nero, ho preparato dei crostoni con cavolo nero e fagioli bianchi (provate quelli secchi, il sapore è migliore!) ;-)



Nell'orto c'è ancora tanto cavolo nero,
da utilizzare per gustose ricettine :-)
Ingredienti (per circa 2 persone):

4 fette di pane toscano o integrale
un bel mazzo di cavolo nero
200 g di fagioli secchi (tipo cannellini o piattellini o di sorana)
1 costa di  sedano
1 carota 
1 scalogno 
1-2 spicchi di aglio
600-700 ml di acqua
sale e pepe q.b
olio extra vergine di oliva



Lasciare i fagioli in ammollo per una notte. 
In una pentola di coccio soffriggere in poco olio evo la cipolla, gli spicchi di aglio, la carota e il sedano tritati (potete mettere anche qualche foglia di alloro). Aggiungere i fagioli ammollati, l'acqua e cuocere per almeno 40 minuti (dipende dal tipo di fagiolo, i piattellini cuociono molto più velocemente) se necessario aggiungete altra acqua calda.
Nel frattempo cuocere a vapore o in padella il cavolo nero, fino a quando le foglie non saranno morbide.
Tostare le fette di pane.
Quando i fagioli saranno cotti, aiutandosi con una schiumarola, mescolarli insieme al cavolo nero (aggiungere anche un po del liquido di cottura). Versare il composto di fagioli e cavolo sulle fette di pane tostate.
Servire con un filo di olio e.v.o a crudo.

Buon appetito ;-)


Nessun commento: