mercoledì 4 settembre 2013

Tortino di miglio e verdure


Il miglio è un cereale molto nutriente e versatile, io lo utilizzo spesso per preparare dei tortini o delle crocchette; il risultato è sempre ottimo. Questo tortino è ideale anche da portare al lavoro o all'università; freddo o a temperatura ambiente infatti è ancora più buono. Essendo il miglio un cereale privo di glutine, questo piatto è adatto anche per i celiaci.

Ingredienti per 4 persone
200 g di miglio
120 g di lenticchie lessate
2-3 zucchine
1 patata dolce
1 carota
1 cipolla piccola
1 spicchio di aglio
mezza melanzana
1/2 peperone rosso e 1/2 verde
timo fresco e maggiorana
sale e pepe q.b

Sciacquare il miglio e farlo tostare per qualche minuto in una pentola con poco olio, in seguito aggiungere anche 500-600 ml di acqua bollente e lasciar cuocere per almeno 20-25 minuti. 
Accendere il forno e preriscaldare a 200° C. 
Nel frattempo in un'altra padella far appassire la cipolla e lo spicchio di aglio tritati in un pochino di olio extra vergine di oliva. 
Aggiungere la patata dolce tagliata a cubetti (più piccoli li farete e meno tempo impiegheranno a cucinare). Far cuocere la patata da sola per almeno 5 minuti e poi aggiungere i peperoni, la carota e la melanzana tagliati a cubetti piccoli. Se necessario aggiungere mezzo bicchiere di acqua, e dopo 5-6 minuti aggiungere anche le zucchine tagliate a cubetti.
"La patata dolce, conosciuta anche come patata americana o batata non appartiene alla stessa famiglia della patata. E' inoltre ricchissima di Beta-carotene, ne contiene infatti 3930 mg (per 100 g) le patate classiche ne contengono solo 18 mg"
Terminare la cottura delle verdure, regolandovi secondo i vostri gusti (io preferisco lasciare le verdure un po croccanti). A fine cottura aggiungere le erbe aromatiche, il pepe e regolare di sale se necessario ( invece del sale potete optare per delle spezie come curry o zafferano, rendono molto saporito il piatto senza bisogno di aggiungere troppo sale). 
Versare le verdure nel miglio cotto, aggiungere anche le lenticchie e mettere il tutto in una teglia rivestita di carta da forno. 
Sulla superficie potete aggiungere un pochino di parmigiano e/o pangrattato oppure non metterci nulla, in tutti i casi il sapore sarà comunque ottimo. 
Infornare per circa 15 minuti. 
Prima di servire lasci raffreddare per qualche minuto in modo che si ricompatti e resti più sodo.
Buon appetito ;-)




Forse può interessarti anche:
Miglio


Nessun commento: