martedì 29 aprile 2014

Spezzatino vegetariano con muscolo di grano



Ieri per il lunedì senza carne ho deciso di rispolverare una vecchia ricetta di famiglia e provarla in una versione diversa, ovvero usando proteine vegetali invece di quelle animali.
Più volte nei miei articoli ho parlato dell'importanza della diminuzione di proteine animali a favore di quelle vegetali per migliorare la nostra salute e prevenire molte patologie croniche. Che decidiate di seguire un'alimentazione di tipo vegetariana, vegana o semplicemente basata sui principi di una dieta mediterranea, avere ogni tanto un alternativa ai classici legumi -ottimi e con i quali si possono fare tante pietanze- può essere un modo di diversificare,da un punto di vista gastronomico, la propria alimentazione.







Questo spezzatino è stato fatto con muscolo di grano, un alimento altamente proteico (le proteine sono circa il 21% del suo peso) a ridotto contenuto di grassi e carboidrati.  La composizione proteica è di buona qualità, poiché il muscolo di grano si ottiene dalla lavorazione di proteine del frumento (essenzialmente glutine) e farina di legumi (lenticchie, ceci e/o soia). Contiene inoltre anche discrete quantità di Ferro.
Io lo trovo facilmente nei supermercati ben forniti oppure nei negozi di alimenti biologici o nelle erboristerie. On line sono disponibili molte ricette per prepararlo in casa.
Chi non gradisse il muscolo di grano può optare per del seitan, che viene fatto solo con il glutine, senza l'aggiunta di legumi.

"Sia il seitan che il muscolo di grano sono alimenti ricchi di glutine e non devono rappresentare la base di una dieta vegetale, ma vanno invece utilizzati con moderazione. Il loro consumo è invece vietato a chi soffre di celiachia o di ridotta sensibilità al glutine."

Ingredienti per 2 persone:
200 g di muscolo di grano
1 costa di sedano
1 carota
mezza cipolla rossa
1 spicchio di aglio
Mezza tazza di brodo vegetale
un mazzetto di salvia
due rametti di rosmarino
Una tazzina di vino bianco
Olio extra vergine di oliva 2 cucchiai
Sale e pepe q.b

Tritare la cipolla, la carota e il sedano. In una casseruola scaldare un pochino di olio e farvi rosolare le verdure tritate. Aggiungere anche un paio di cucchiai di brodo e lo spicchio di aglio tritato. Lasciar stufare il tutto a fiamma bassa per qualche minuto. Nel frattempo tagliare a pezzetti irregolari il muscolo di grano (o il seitan) e cospargerlo con un po di farina o maizena. Versare il muscolo di grano nella casseruola, aggiungere anche il vino bianco e far insaporire il tutto per 2-3 minuti, rigirando spesso. Aggiungere il resto del brodo e lasciar stufare per una decina di minuti. Il brodo dovrebbe ritirare un po. Verso metta cottura aggiungere anche il trito di rosmarino e salvia.
Idea per il contorno

Quando il muscolo di grano sarà cotto e la salsina si sarà ritirata un po, spegnere la fiamma, regolare di sale e pepe se necessario e servire accompagnato con un bel cotorno di verdure. Io in questo caso l'ho accompagnato con degli spinaci saltati per qualche minuto e con un insalata di rucola.


Nessun commento: