lunedì 5 maggio 2014

La spesa di maggio + 3 semplici ricette di stagione



Finalmente  è arrivato maggio! Siamo in primavera inoltrata, e con l'aumentare delle temperature, cominciano a spuntare sui banchi di frutta e verdura i primi fagiolini e pomodori, inoltre in alcune zone  possiamo ancora trovare porri, arance e radicchi
Maggio è il mese di fave, asparagi e carciofi... ortaggi con un effetto depurativo, diuretico e antiossidante! Approfittiamo di questi preziosi alimenti! Ecco 3 semplici ricette per utilizzarli...


Zuppa primaverile:
Questa zuppa è molto semplice e veloce, tutto dipende da che dimensioni decidete di tagliare la verdura.
Per 3 persone io ho utilizzato 6 patate di medie dimensioni, 2 scalogni, 2 tazze di fave fresche e 7 carciofi di piccole dimensioni ( provenienti dall'orto dei suoceri). Ho tagliato le patate a quadratini di circa 1 cm e le ho messe in una casseruola con 500 ml di brodo vegetale insieme agli scalogni fatti a fettine sottili. Dopo 5 minuti ho aggiunto i carciofi già lavati, mondati e tagliati a tocchetti e le fave (se ce li avete metteteci anche un mazzetto di asparagi tagliati a quadratini). Ho fatto cuocere per altri 7-8 minuti.
A fine cottura ho aggiunto un pizzico di pepe bianco e un trito di aglio e prezzemolo.








Asparagi arrosto:
Lavare gli asparagi e eliminare la parte finale più coriacea (che potete usare per preparare una crema o un passato).
Disporre gli asparagi in una teglia rivestita di carta da forno e condirli con succo di limone, olio extra vergine di oliva, sale marino integrale, timo e dragoncello secco( potete usare altre erbe aromatiche come ad esempio rosmarino e maggiorana, dipende ovviamente dai vostri gusti).
Infornare per 15-20 minuti a 180°C.






Pesto di fave fresche:
Ingredienti: 2 pomodori secchi , 400 g di fave fresche, 20 g di parmigiano, 1 spicchio di aglio, olio extravergine di oliva, sale e pepe q.b

Fate ammorbidire i pomodori secchi un un pochino di acqua tiepida e un goccio di aceto per una decina di minuti. Nel frattempo sgusciate le fave e pestatele con un mortaio oppure (se volete fare più veloce) con un mixer insieme ai pomodori secchi, il parmigiano e l'aglio. Aggiungere gradualmente l'olio di oliva fino ad ottenere una crema omogenea. Regolate di sale e pepe se necessario.
Potete utilizzare questo pesto per condire la pasta, i cereali in chicco oppure da spalmare sul pane.




In questo mese anche: Asparagi - Ciliegie -  Fagiolini - Patate - Carote - Ravanelli -  Mele - Aglio - Cipolla - Carciofi - Radicchi - Arance - Spinaci - Erbe di campo e aromatiche





Fonti:

www.shewearsmanyhats.com (asparagi)
www.portlandfarmersmarket.wordpress.com (immagine pesto di fave)

Nessun commento: