giovedì 24 luglio 2014

Insalata di ceci, feta e melazane grigliate



Un insalata veloce e sfiziosa per quando avete poco tempo per cucinare, bastano solo 3 ingredienti principali: melanzane (di stagione ora), ceci (volendo potete usare quelli in scatola, avendo cura di sciacquarli prima di utilizzarli, per eliminare il sodio in eccesso del liquido di conservazione) e feta. Ecco come prepararla:

Ingredienti per 2 persone
1 melanzana abbastanza grande
250 g di ceci lessi
50 g di feta
2 cucchiai di olive nere
1 spicchio di aglio
un mazzetto di prezzemolo
olio extra vergine di oliva
Una spolverata di pepe 
"La feta è un formaggio ricavato dal latte di pecora, originario della Grecia. Ha un contenuto calorico simile alla mozzarella, ma è più ricca di calcio. Ha per contro un alto contenuto di sodio, quindi limitatela ad un consumo sporadico e accompagnatela con abbondanti verdure fresche che sono ricche di potassio e acqua, oltre che di molecole con una leggera azione diuretica."
Lavare e tagliare la melanzana a rondelle. Scaldare una bistecchiera  antiaderente o meglio ancora in pietra e grigliare le melanzane. Nel frattempo in una ciotola mescolare i ceci sgocciolati con le olive nere, il trito di aglio e prezzemolo e la feta sbriciolata.
Quando le melanzane saranno cotte, tagliarle a striscioline e aggiungerle alla ciotola con i ceci. Mescolare bene gli ingredienti e condire con dell'olio extra vergine di oliva e una spolverata di pepe bianco.
Servire a temperatura ambiente accompagnata con qualche crostone di pane leggermente tostato.

Una ricetta molto equilibrata nei suoi sapori: il dolciastro della melanzana grigliata e dei ceci bilancia molto bene la sapidità della feta. Per questo motivo non salate molto la pietanza, anzi volendo potete anche non salarla affatto (come ho fatto io).
Questo piatto è molto ricco di proteine ma ha un limitato contenuto calorico.
Le melanzane hanno un alto contenuto di acqua e fibra. Sono molto sazianti e sono l'ideale per coloro che stanno cercando di perdere peso.

Nessun commento: